La nostra piccola comunità domestica

 10,00

E’ il racconto intimo e sincero di una scelta di vita “controcorrente”, una storia di fede e di resistenza non violenta ma soprattutto la storia di un amore immenso per la vita e per la famiglia, piccola comunità domestica.

Disponibile

COD: 9788894373912 Categoria:

Descrizione

Così l’autore definisce la sua opera:

È la storia dei miei “perché” e dei miei “perchì” ho vissuto, vivo e vivrò così. Questo libro l’avrei potuto chiamare “metafisica del quotidiano” per indicare che ci vuole testa e cuore per vivere senza lasciarsi vivere, per riflettere prima di scegliere e di resistere ogni volta che le scelte non appaiono chiare o addirittura false perché indotte con l’inganno e la menzogna propagandate dalle sirene del dio denaro. È la storia della mia fede ed è la storia della mia resistenza “nonviolenta”; la storia di chi dice che non tutto quello che va “controcorrente” dal momento che è “strano” coincide con l’essere “sbagliato”. È il racconto dei motivi profondi e personali che hanno spinto la parte più “indifesa e debole di me” a impostare la mia vita e quella della nostra coppia così come l’abbiamo vissuta in questi primi venti anni di matrimonio insieme alle nostre tre figlie. È con immenso amore che le ringrazio per aver detto di “sì” alla pubblicazione di questo libro, per avermi voluto così tanto bene ed essermi state vicino sempre e comunque, accettandomi per quello che sono: marito e padre.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.150 kg
Dimensioni 14.8 × 21 × 0.6 cm